Nuova Aston Martin V8 Vantage N420

Sulla scia della 24 ore del Nürburgring, Aston Martin ha fatto di nuovo con la N400, rilasciando una serie speciale V8 Vantage N420 portando con sé tutti i miglioramenti convalidati sull’evento del mese scorso senza sacrificare la comodità.

Nel 2007, Aston Martin ha costruito sul successo delle sue auto V8 Vantage alla 24 ore del Nürburgring con un’edizione speciale chiamata N400, e nel 2010, la N420 è tornato. Questa versione è basata sul V8 Vantage e Roadster e loro 420hp 4.7l V8 accoppiato al tradizionale 6 marce o con il suo cambio manuale automatizzato Sportshift opzionale.

Dal 2006, Aston Martin ha inviato le sue auto alla 24 ore del Nürburgring, che ci ha permesso di vedere la V8 Vantage, la V12 Vantage e anche la Rapide. Se tutto questo ci ha permesso di inventare la versione da competizione GT4, le lezioni apprese da questo evento vanno anche a beneficio delle auto stradali.

La N420 perde 27 kg grazie all’uso del carbonio per diverse parti della carrozzeria, tra cui il kit aerodinamico (diffusore, rocker panels, splitter). I cerchi a 10 razze in finitura nera lucida sono anche specifici, così come le uscite di scarico e il colore scuro delle branchie. L’interno ottiene un pacchetto Iridium con strumenti di grafite, volante in pelle o Alcantara, badge N420, fibbie in carbonio e cuciture Race Track identiche a quelle della V12 Vantage.

La connettività Bluetooth, il cruise control e lo specchietto retrovisore sono standard. La N420 ottiene anche lo Sport Pack che include ammortizzatori ricalibrati, barre antirollio e molle, nonché uno scarico sportivo.

Infine, l’Aston Martin N420 introduce una nuova combinazione di colori chiamata Race Collection. Questo permette di mescolare e abbinare i colori allo stesso modo delle auto da corsa. Il giallo della N24 si chiama ‘Rose’, come il nome dato a quest’auto. C’è anche un ‘Kermit’ verde e un ‘Elwood’ blu.

La produzione inizia questo mese, con consegne a partire da agosto.

Giochi Boba Jet