Trovare un’assicurazione auto economica online

Un veicolo è un investimento importante. Quando si deve aggiungere il costo dell’assicurazione, le persone con redditi da modesti a bassi si trovano in una situazione difficile. Le compagnie si sono quindi interessate a questo tipo di profilo e hanno finito per offrire pacchetti di protezione che corrispondono a budget limitati. In questo articolo, troverete alcuni consigli utili su come riconoscere le aziende economiche che offrono possibilità vantaggiose.

Come pagare l’assicurazione in modo più economico?

Un’assicurazione auto malus è una formula appositamente progettata per offrire una protezione ottimale alle persone che non possono permettersi di pagare una tariffa piena. Anche se siete a corto di denaro, è possibile ottenere un pacchetto assicurativo che si adatti al vostro budget. Per farlo, dovrete fare alcune concessioni senza rinunciare a questo passo che è essenziale per la vostra sicurezza e quella del vostro veicolo.

Prima di tutto, si consiglia vivamente di cambiare il vostro veicolo per ridurre al minimo questa spesa. Va da sé che se avete un’auto più economica, l’assicurazione sarà altrettanto costosa. Invece di investire in un veicolo nuovo, cercate veicoli usati con un motore più piccolo. Applicando questo consiglio, sarete in grado di ridurre il vostro premio, soprattutto se siete un giovane guidatore.

Inoltre, si può optare per una copertura inferiore. Questa soluzione vi permette di ridurre i vostri premi mensili o semestrali, ma a spese della vostra copertura. In altre parole, sarete costretti a fare alcune concessioni scegliendo una copertura per chilometro o un’assicurazione contro terzi, per esempio. In questo caso, si raccomanda di essere più vigili durante la guida e di prendere ulteriori precauzioni durante il parcheggio.

Per maggiori informazioni, visitate www.assuranceendirect.com.

Chi è escluso dall’assicurazione economica?

I pacchetti assicurativi economici non sono certamente per le persone che vogliono risparmiare o per quelle di natura avara. Sono destinati a profili specifici che non possono permettersi di spendere di più per un pacchetto di protezione. In altre parole, per essere idoneo, devi avere davvero un reddito limitato. Paradossalmente, questi profili sono più inclini al rischio di altri. Ecco perché le compagnie di assicurazione hanno escluso alcuni candidati come:

  • I malus: Il è per coloro che hanno avuto numerosi incidenti stradali. Se hanno un malus, cioè un sinistro, devono pagare premi più cari del normale per beneficiare di una protezione ottimale.
  • I giovani: le persone che hanno appena ottenuto la loro patente di guida e che hanno poca esperienza sono costrette a sottoscrivere una formula più costosa.
  • I cancellati: Questa categoria raccoglie i conducenti il cui contratto è stato cancellato dalla loro assicurazione dopo la sua data di scadenza. Sapendo che ogni azienda ha il diritto di interrompere una collaborazione con un cliente senza nemmeno dover fornire motivazioni, questi autisti dovranno pagare le tasse. Se riescono a trovare un altro assicuratore, cosa tutt’altro che facile, dovranno pagare un prezzo elevato.
  • Proprietari di auto potenti: Poiché questi veicoli sono costosi, anche la loro assicurazione è destinata ad essere costosa. I premi elevati sono dovuti all’alto rischio di furto, che deve essere preso in considerazione quando si calcolano i pagamenti mensili.

Le ragioni delle esorbitanti tariffe di assicurazione auto

Una cattiva assicurazione diventa spesso più costosa di altre. Queste misure drastiche portano molti guidatori, specialmente quelli menzionati nella sezione precedente, a infrangere la legge guidando senza assicurazione. Di fronte al prezzo inaccessibile che gli assicuratori fanno pagare loro, non hanno altra scelta che vivere illegalmente, rischiando di essere multati o di vedersi ritirare la licenza.

Inoltre, bisogna ricordare che i prezzi fissati dalle compagnie di assicurazione dovrebbero coprire i costi di riparazione e di risarcimento in caso di incidente. Il problema è che gli assicurati sentono generalmente che stanno pagando premi esorbitanti inutilmente. Ecco perché, anche se capiscono il modo in cui funzionano queste compagnie, sono sempre alla ricerca di compagnie di assicurazione malus a buon mercato.

Quello che dovete capire è che quando si verifica un incidente, l’importo speso per riparare l’auto dell’assicurato supera di gran lunga l’importo dei premi. Ecco perché anche se si pensa di essere al sicuro da incidenti, stipulare un’assicurazione è comunque obbligatorio. Questo è molto simile alla situazione dell’assicurazione sulla casa. Pochi proprietari di casa sono consapevoli del valore dell’assicurazione fino a quando non hanno un’effrazione e finiscono per perdere oggetti di valore.

L’assicurazione auto economica è popolare!

Tra le spese fisse su cui si può risparmiare qualche decina o anche centinaia di euro, c’è l’assicurazione dell’auto. Per questo motivo, non appena le compagnie di assicurazione hanno iniziato a offrire pacchetti a basso costo, sono diventati molto popolari. Con premi molto bassi, l’abbonato scoprirà alla fine dell’anno di aver fatto finalmente un ottimo affare. Se avete intenzione di fare la vostra ricerca online, considerate di ottenere un preventivo di assicurazione auto per prendere una decisione informata. Potete contattare le aziende via e-mail e sottoporre tutte le vostre domande. I preventivi vi saranno inviati gratuitamente senza alcun obbligo da parte vostra. Tanto vale approfittarne per trovare la formula con le migliori garanzie e i prezzi più economici sul mercato.

Come risparmiare sulla benzina
Suggerimenti per trovare la giusta assicurazione auto