Combattimento Vortal

A prima vista, lo sviluppo di un videogioco può sembrare meno serio di quello di un grande software di gestione.

Tuttavia, tra il motore fisico, il motore grafico 2D, la matematica e l’ottimizzazione obbligatoria, questo tipo di progetto non manca di sfide…

L’obiettivo era quello di progettare un motore fisico e un motore grafico 2D al fine di ottimizzare la creazione di shoot’em up per un editore di giochi mobili.

Prima di attaccarlo in Objective C, ho deciso di realizzarlo in Javascript per poter utilizzare il tag.

La stragrande maggioranza dei giochi sui browser gira ancora sotto Flash. Non essendo mai stato un fan di Flash (ma non del tutto), Javascript e HTML5 sembravano essere un’ottima alternativa.

HTML5 è ancora giovane e poco utilizzato. Era l’opportunità di testare questa nuova tecnologia che ci viene offerta per vedere fino a che punto può arrivare.

Vortal Combat è nato da questa esperienza. È un piccolo shoot’em up vecchia scuola. Una dimostrazione di ciò che HTML5 ha in pancia nel 2011.

L’HTML5 è molto promettente e permette oggi di andare lontano come Flash, purché si accetti di adattarsi ad alcuni vincoli facilmente superabili.

L’unica cosa che rimane da fare è portare questo motore in Objective C e C++ per finire il progetto.

Flex Mailing 1.0.0. La tua piattaforma di emailing
Flex Office 2.1.2. Il ritorno del multilinguismo